Arzachena

Turismo: positivi incontri fondo cinese

Risultati estremamente positivi dal primo giorno di incontri istituzionali avuti a Loiri Porto San Paolo e a Golfo Aranci dalla delegazione di Only Italy, la società che rappresenta i fondi di investimento governativi della Cina, il cui tour proseguirà a La Maddalena. "Le amministrazioni hanno fornito dettagli sulle progettualità e sulla disciplina che intendono dare ai loro territori", spiega Alberto Farci, a capo dei progetti di pianificazione e sviluppo per conto della delegazione di cui fanno parte Irene Pivetti, amministratrice delegata di Only Italy, Chaney Cheng, ad del fondo di investimento governativo cinese Eurasia Med Zhongjing Jinyi Investement Fund Management di Pechino, Ventura Meloni, responsabile tecnico dei progetti, e Giuseppe Luigi Cucca, con funzioni di raccordo con le istituzioni locali. "Si tratta di territori importanti per la creazione di flussi turistici con la Cina", prosegue Farci nella pausa tra l'incontro col sindaco di Loiri Porto San Paolo, Francesco Lai, e quello col sindaco di Golfo Aranci, Giuseppe Fasolino, che hanno manifestato soddisfazione per l'interesse degli investitori cinesi, specie per quello nei confronti di infrastrutture e aree pubbliche, e si sono messi a disposizione dei vertici del fondo. La visita in Sardegna era iniziata da Cagliari, dove ieri la delegazione ha incontrato il sindaco Massimo Zedda e il presidente della Regione, Francesco Pigliaru. I rapporti e le trattative erano stati avviati l'anno scorso con l'obiettivo di valorizzare le potenzialità di aree degradate o poco utilizzate per realizzare quartieri adatti a una clientela cinese. Niente cubature in più, è la rassicurazione, ma solo opere e strutture che consentano di praticare sport all'aria aperta, a iniziare da vela ed equitazione, e mangiare bene. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie