Atto intimidatorio a medico in Gallura

Atto intimidatorio nella notte contro un medico donna della Guardia medica, in Gallura. L'auto della professionista è stata danneggiata da ignoti mentre era parcheggiata in una via poco distante dall'ambulatorio. Sull'episodio indagano i carabinieri. Intanto l'Ats Sardegna esprime la propria solidarietà alla vittima dell'intimidazione: "Siamo vicini al medico per quanto accaduto e confidiamo nell'azione delle forze dell'ordine perché individuino al più presto gli autori di questo gesto inqualificabile", commenta la dirigenza dell'Azienda. "Quello di questa notte è un gesto inaccettabile compiuto ai danni dell'autovettura di un medico di grande esperienza e professionalità che da diversi anni lavora nel presidio territoriale, nell'esclusivo interesse dei cittadini". La sicurezza dei medici di guardia medica è garantita su tutto il territorio regionale dalla presenza di una guardia giurata che, anche in questa occasione, era in servizio. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Arzachena

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...